R.E.C.

R.E.C.

"Requisito professionale per il Commercio Alimentare e la Somministrazione di alimenti e bevande"


DURATA : 160 ore / 3 mesi
COSTO : € 500,00  / QUOTA ISCRIZIONE : € 150,00
95% Teoria
5% Pratica
0% Software

PANORAMICA

Cos'è.

L'abilitazione al commercio alimentare ed alla somministrazione di alimenti e bevande, da molti conosciuta come ex REC (Registro Esercenti il Commercio) o anche SAB (Somministrazione di Alimenti e Bevande) è un requisito obbligatorio per chiunque voglia avviare o gestire imprese di tipo alimentare che includono la vendita e/o la somministrazione di alimenti e bevande.

Le aree di applicazione dell'abilitazione.

Il corso Abilitante al Commercio Alimentare ed alla Somministrazione di Alimenti e Bevande trova applicazione per le seguenti attività: 

  • ristoranti
  • pizzerie
  • market
  • alimentari
  • fast-food
  • bar
  • rosticcerie
  • caffetterie
  • tavole calde
  • vinerie
  • nutrizionali per l’infanzia ed in genere
  • farmasanitarie
  • rivendite di integratori alimentari
  • rivendite di alimenti per animali

PROGRAMMA


  • Area Igienico – sanitaria (quadro normativo, cenni di microbiologia, sistema HACCP, realizzazione piano autocontrollo,…);
  • Merceologia alla somministrazione e alimentare;
  • Legislazione del lavoro e diritto previdenziale (lavoro subordinato, INPS, INAIL,..);
  • Contabilità e diritto tributario;
  • Diritto d’impresa e societario;
  • Diritto penale (reati alimentari);
  • Legislazione per pubblici esercizi e negozi;
  • Marketing e gestione aziendale;

Tirocinio - Stage

  • Lo stage sarà effettuato presso una struttura abilitata alla ristorazione e convenzionata con il nostro Ente di Formazione.

PROSSIME SESSIONI

Il corso è in fase di preparazione, contattaci o lascia qui la tua email per essere informato sulle prossime sessioni.

REQUISITI

Per L'accesso al corso è richiesto l'assolvimento dell'obbligo scolastico da parte di cittadini comunitari.

I cittadini extra-comunitari, qualora il titolo di studio sia stato acquisito all'estero, dovranno presentare:
  • Traduzione del titolo di studio in lingua italiana e dichiarazione di valore del documento, rilasciato dalla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese al cui ordinamento appartiene la scuola che ha rilasciato il titolo.
  • Per i cittadini comunitari e sufficiente presentare la sola traduzione asseverata qualora l'Ente sia in grado di esprimere il giudizio sul livello del titolo di studio e sulle competenze acquisite.
  • Permesso di soggiorno in corso di validità.
  • E'  richiesta un'adeguata comprensione scritta e parlata della lingua italiana.

Per completare l'iscrizione, almeno sette giorni prima della data di inizio corso, va consegnata presso il nostro Centro di Formazione la seguente documentazione:
  • Documento di riconoscimento
  • Codice fiscale 
  • Copia del titolo di studio

UTILITÀ

Il corso è riconosciuto dalla Regione Campania ed ha validità sull'intero territorio Nazionale come previsto dal Decreto Legislativo 59 del 26 Marzo 2010, dalla D. Lgs.114/98 e s.m.i. e dalla legge 287/91 e s.m.i.

DOCENTI